Che tu sia per me il coltello

20140330-162757.jpg

Ho una lista di libri lunghissima e tanta fame di libri, lo spirito e il tempo sono dalla mia parte. Mi avvento su Che tu sia per me il coltello di David Grossman, è da tanto, troppo, che aspetta.

È come tuffarsi senza riserve in un lago scuro ghiacciato: uno schianto secco, un colpo al cuore inaspettato. I pensieri di un pazzo squilibrato, questo penso tra le parole delle prime pagine, lettere scritte a una donna sconosciuta piene di un’anima pesante, contorta e incomprensibile. Io avrei paura, se fossi quella donna sarei sconcertata, spaventata, intimorita.
Invece Myriam risponde, lettera dopo lettera entra in quel vortice scuro di parole. Allora non mi resta che nuotare nel buio del lago, sempre freddo ma sempre meno difficile da gestire: mi abituo all’acqua che ghiaccia il mio corpo, mi lascio trascinare nel vortice cupo e sempre più veloce. Sempre più giù, sempe più a fondo. Non ho più paura.
Due anime che si donano nude reciprocamente, non ci sono sconti e perbenismi, solo la verità che la carta rivela con una potenza travolgente.
Non c’è luce in fondo al vortice: mi lascio trasportare, annego.
E quando riemergo, frastornata dal lago di parole e con la mente prosciugata, ho solo voglia di andare avanti e vivere di concretezza. Avanti, allora.

Annunci

4 thoughts on “Che tu sia per me il coltello

  1. Che tu sia per me il coltello è uno dei miei libri preferiti e nientemeno che l’unico libro che ho con l’autografo dello scrittore che ho avuto la fortuna di incontrare. Veramente magnifico pur non essendo una lettura semplice e infatti non mi stupisce che in molti non riescano a coglierne la poesia..

  2. Hai ragione, è molto bello e molto difficile. Mi ha preso, tritato e sputato, ne sono uscita distrutta eppure in parte più consapevole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...