Intorno al mondo con zia Mame

Si sa che i sequel non sono mai all’altezza del primo episodio. E qui certo non troviamo un’eccezione. Ma dopo aver scritto di Zia Mame un paio di persone mi hanno consigliato/proposto di leggere il seguito, Intorno al mondo con Zia Mame. E quindi, pur con qualche remora, ci ho provato senza grandi aspettative. E in effetti, devo dire che in questo romanzo Patrick Dennis riversa tutte le ambizioni dell’editore, che ne chiedeva di più per cavalcare l’onda del successo e continuare a fare soldi. E tutto l’entusiasmo segue la scia del primo romanzo. Non puoi che continuare ad adorare la matta zia, anche se in questo viaggio io ho apprezzato molto di più Vera, la migliore amica e famosa attrice. Ma, come si dice, il gioco è bello quando dura poco. E si fa fatica a seguire fino alla fine la cara Mame, che dopo un po’ anche basta, davvero. Perde smalto ad ogni pagina, o forse, ora della fine, non è più tanto divertente, diventa solo troppo. Troppo troppo troppo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...